Il gruppo CIO investe milioni in un complesso alberghiero di lusso a Tenerife


Il Western Islands Group (CIO), attraverso il suo marchio The Tais Hotels & Villas, ha annunciato lo sviluppo di un esclusivo complesso turistico di lusso, che comprenderà un hotel, un'area di ville di alto standing e un campo da golf di oltre 500.000 m2 .

Il progetto prevederà lo studio dell'architetto Norman Foster-Foster & Partners, oltre all'esperto di design di campi da golf Gary Player e si stima un investimento di oltre 100 milioni di euro.

Il progetto CIO ha già il via libera dalle prime procedure amministrative. Così, la sessione plenaria del Consiglio comunale di Guía de Isora (Tenerife) ha approvato il piano parziale Maguenes, che costituisce l'avanzamento del progetto urbano.

Informazioni sul Maguenes Resort

Il Maguenes Resort, con una superficie di oltre 850.000 m2, offrirà tre diverse tipologie di prodotti, un boutique hotel di lusso, un Private Residence Club (PRC) e le ville private Maguenes Residences. Avrà anche un'area benessere e spa completa.

L'importanza dello sviluppo sostenibile è una delle priorità del progetto, pertanto sarà integrato con il paesaggio esistente, verranno utilizzati terrazze organiche e le pendenze del terreno saranno utilizzate per massimizzare le viste e differenziare le varie aree del Resort .

Informazioni sul gruppo CIO

L'azienda è un gruppo familiare che riunisce aziende turistiche, industriali e di servizi con oltre 100 anni di presenza sul mercato.

CIO ha iniziato il suo percorso nel settore turistico nel 1993, con l'inaugurazione dell'Hotel Bahía del Duque. Successivamente, nel 2008, hanno inaugurato Las Villas, che dispone di spazi e servizi ad uso esclusivo dei propri ospiti. Nel 2009 al complesso è stato aggiunto il Bahía Wellness Retreat, un centro di talassoterapia unico nelle Isole Canarie grazie alle sue strutture.

Fonte: Brainsre News